Proponiamo qui le domande e risposte della rubrica L’Esperto Risponde pubblicate su GravidanzaOnLine e della rubrica Domande del Paziente pubblicate su MioDottore a cura del Dott.Zurzolo. Scorri per scoprire di più!
Formazione liquida in loggia annessiale con sottile deposito calcifico di parete cosa significa? È potenzialmente maligna?
Dottor Luca Zurzolo

Queste informazioni sono parziali, da quanto descritto non sembra una formazione maligna, è tuttavia opportuno eseguire un dosaggio dei markers: ca125 ca15.3 ca19.9 cea afp he4 con indice ROMA per ulteriore cautela.

Salve, prendo la pillola Novadien da 4 mesi.
Il 4 mese ho avuto un episodio di vomito ed ho dovuto prendere due pillole (una espulsa), rimanendo cosi con una pillola in meno. Ho terminato il blister con un giorno di anticipo e ho eseguito la pausa di 7 giorni, per poi ricominciare un nuovo blister un giorno prima (martedì anziché mercoledì). Durante la pausa ho avuto un rapporto non protetto. Sono a rischio gravidanza?
Dottor Luca Zurzolo

Non sei a rischio gravidanza se hai assunto le pillole come descritto.

Buongiorno…da circa 15 giorno tranne questa settimana perché ho avuto il ciclo mi capita che durante e dopo il rapporto sessuale con mio marito sento un bruciore intimo che scompare dopo circa un’oretta…cosa puoi essere…cosa devo fare??
Dottor Luca Zurzolo

È opportuno effettuare una visita ginecologica ed un pap-test il fastidio potrebbe essere legato ad una atrofia ad una infiammazione o ad una infezione.

Gentile Dottore, sono una donna di 38 anni, ho sempre avuto cicli regolari (26/28 giorni) e abbondanti. Ho avuto 2 gravidanze.
L’ultima visita ginecologica risale al mese di aprile, pap-test negativo.
Nel mese di agosto mi è venuto il ciclo regolarmente il giorno 27, ma la quantità è stata scarsa. Solo la sera del secondo giorno un flusso abbondante, e poi per gli altri giorni un flusso molto scarso rispetto al solito.
A distanza di 11 giorni, precisamente il giorno 6 settembre, ho avuto dapprima delle macchie marroni e poi mi è ritornato il ciclo: i primi due giorni scarso, il terzo, oggi, molto abbondante, come al solito.
A cosa può essere dovuto questo doppio ciclo? E perché il flusso è scarso? Dopo la mestruazione di agosto il seno mi era rimasto gonfio e dolente, con quest’ultima invece si è ritornato quasi normale.>
Dottor Luca Zurzolo

Uno sbalzo del ciclo mestruale in termini di quantità durata e cadenza mensile non è preoccupante e anzi molto frequente spesso nel periodo estivo, se il problema dovesse ripresentarsi effettui un’ecografia.

Salve, sto cercando seconda gravidanza da 6 mesi. Ho già un figlio avuto naturalmente e subito a 35 anni. Ora ne ho 39. Dall’ultimo pap-test è risultata flora batterica di tipo misto e consigliato di ripetere pap-test dopo sei mesi. La mia ginecologa mi ha indicato di seguire terapia con Tiagin fast ovuli per 10 giorni per 3 mesi. Avrei due domande al riguardo. Durante il trattamento è preferibile non avere rapporti non protetti? Io li ho avuti dopo 24 ore dall’ultimo ovulo, subito dopo ciclo e prima dell’ovulazione. questa infezione diminuisce la probabilità di rimanere incinta? Grazie mille del chiarimento.
Dottor Luca Zurzolo

È preferibile evitare i rapporti durante la terapia, questo tipo di infezione può diminuire le possibilità di ottenere la gravidanza è preferibile sicuramente curarla.

Salve…ho 23 anni e prendo da 13 giorni la pillola anticoncezionale Effiprev però il mio dermatologo a causa di alcune carenze, rotture di unghie e poca crescita e soprattutto dagli esami precedenti si è accorto che ho mancanza di ferro e vitamine e mi ha prescritto Ferrograd per un mese, folina 5mg per un mese e Onikrin per 3 mesi, quest’ultimo è un integratore rinforzante per unghie e capelli a base di aminoacidi solforati. Ma di mattina prendo anche un betabloccante ma tutte queste pillole non influiscono sul l’assorbimento della pillola anticoncezionale?? Ho bisogno urgente di una risposta per favore
Dottor Luca Zurzolo

Puoi prendere tutti i farmaci senza timore, l’effetto della pillola anticoncezionale è comunque valido.

Buongiorno, vi contatto per un problema con la mia compagna, quando facciamo sesso orale, lei non sente niente è dopo sente la vagina come anestetizzata, dopo prova lei a toccarsi ma non sente più niente, non capisco quale sia il problema… Potete aiutarci? Cordiali saluti
Dottor Luca Zurzolo

I casi di anorgasmia possono avere una componente fisica ma più frequentemente il principale fattore è psicologico, provate ad effettuare una consulenza in questo senso.

LGBTQ+ FRIENDLY

Made with love by P&R | Pubbli&Rolando