Ogni settimana celebriamo una grande donna che ha contribuito a fare la storia.
Di chi è il turno questa volta ?

Brenda Chapman

“Sentivo di dover lavorare sodo per dimostrare di meritare quel posto da artista, non solo perché ero una donna. Volevo provare qualcosa a me stessa più che a loro”

Jill Tarter

“La storia degli esseri umani è la storia di idee che illuminano angoli bui.”

Lella Lombardi

“Preferisco avere un incidente che innamorarmi. Ecco quanto amo le corse”.

Eufrosina Cruz Mendoza

“Mi sono resa conto che noi donne siamo come una parete bianca. Nessuno rischia per noi, a cominciare dai mariti. Siamo una parete bianca su cui nessuno osa scrivere. Io ci ho provato e sto affrontando una serie immensa di ostacoli che non so come vincere.”

Virginia Woolf

“Per tutti questi secoli le donne hanno svolto la funzione di specchi, dotati della magica e deliziosa proprietà di riflettere la figura dell’uomo a grandezza doppia del naturale.”

Benazir Bhutto

“Una nave in porto è al sicuro, ma non è per questo che le navi sono state costruite”

Rosa Parks

“Trovo che se sto pensando ai miei problemi, e al fatto che a volte le cose non sono come io desidero che siano, non faccio alcun progresso. Ma se mi guardo attorno e vedo cosa posso fare, e lo faccio, io progredisco.”

Maria Curie

“Niente nella vita va temuto, dev’essere solamente compreso. Ora è tempo di comprendere di più, così possiamo temere di meno.”

Ipazia di Alessandria

Difendi il tuo diritto di pensare, perché anche pensare in modo sbagliato è meglio che non pensare.

Grazia Deledda

Se vostro figlio vuole fare lo scrittore o il poeta sonsigliatelo fermamente.
Se continua minacciatelo di diseredarlo.
Oltre questa prove, se resiste, cominciate a ringraziare Dio di avervi dato un figlio ispirato,
Diverso dagli altri.

Margherita Hack

Cerchiamo di vivere in pace, qualunque sia la nostra origine, la nostra fede, il colore della nostra pelle, la nostra lingua e le nostre tradizioni. Impariamo a tollerare e ad apprezzare le differenze. Rigettiamo con forza ogni forma di violenza, di sopraffazione, la peggiore delle quali è la guerra.

Rita Levi-Montalcini

Le donne hanno sempre dovuto lottare doppiamente. Hanno sempre dovuto portare due pesi, quello privato e quello sociale. Le donne sono la colonna vertebrale della società.

LGBTQ+ FRIENDLY

Made with love by P&R | Pubbli&Rolando